LA CHIRURGIA ESTETICA LEGATA A

Stupro

Per quella che e la mia conoscenza da ciò che riportano i libri, dai racconti di donne e uomini stuprati e di me stessa stuprata, posso dire che non sapendo il perchè si stupra e si viene stuprati e la maggior parte delle volte si accetta di esserlo perchè non è altro che l’atto finale evidente, materiale, di problemi ben più gravi: è la goccia che fa traboccare il vaso; il resto del vaso è pieno di VIOLENZA, PREGIUDIZI, SENSI DI COLPA, RELIGIONE, di MASCHILISMO,che si rivolta contro gli stessi uomini. Parlo in generale e non in particolare. Parlo di qualcosa che è sempre esistito: la schiava\o era cosa; ius prime noctis, il capo ufficio o la capa, la religione con tutte le sue iniziazioni( circoncisioni), la suora ,che deve mostrare alle altre di essere vergine, come se fosse un preludio alla santità.

Io credo che per una madre, un figlio, picchiati dal papa padrone solo perchè porta a casa più soldi, per una donna o un uomo davanti a uno o tanti sbucati all’improvviso o giorno dopo giorno, sentire gli urli che pretendono non avere risposta, il silenzio che cala all’improvviso, le labbra che improvvisamente si assottigliano, gli occhi che diventano inespressivi, le mani che improvvisamente diventano tese, il silenzio che piomba all’improvviso dove qualsiasi movimento della persona violenta può precedere tutto e di più, questo è il momento più spaventoso. Lo stupro , la morte sono quasi una liberazione.

In questo periodo ci accaniamo contro i rumeni, gli arabi, ma noi bianchi ,da secoli, in maniera più subliminale, più subdola, più manipolatrice violentiamo il nostro prossimo, i nostri figli e siccome questa violenza penetra in noi senza accorgerci, lo rifaremo.

Con questo mio discorso voglio dire che ci sono molti tipi di STUPRI. Non abbiamo fatto passi avanti in relazione agli stupri, quelli di cui parlano i mass media, perchè nonstante la legge sullo stalking sia stata fatta, non è tenuta in considerazione: se ti rubano dei soldi sono cattivi,se ti picchianosono cose che succedonoPer ora sono solo degli ottimi scoop giornalistici!!! Dopo avere stuprato e ucciso vieni messo in carcere x 20 anni che diventano anche uno per buona condotta!!

Le Maschere della Mente

Se si è cominciato ad approfondire questo tema è perché sempre più ci si è accorti che nella chirurgia plastica e, soprattutto, in quella estetica, il ricondurre tutto sempre e solo ad un problema psicologico, era estremamente riduttivo, visto che questo termine viene considerato peggio di una malattia, ma che in realtà è sempre dovuto a reazioni chimiche, come per una polmonite, e benché dobbiamo molto a Freud, egli stacca il cervello pensante (fatto sempre da reazioni chimiche) dal corpo; mentre corpo e mente lavorano all’unisono.

Vi è mai capitato di guardarvi allo specchio e vedervi oggi bellissime/i e domani bruttissime/i?

Di vedervi grasse quando siete magrissime o il contrario?

E non è lo specchio a darvi un’immagine distorta, ma la reazione tra corpo e cervello che per qualche inspiegabile motivomette una maschera!

A livello del cervello vi è rappresentato tutto quello che siamo dalla nascita e più strade per quello che saremo in futuro.

Ela mente che ci fa strizzare l’occhio, ridere, piangere; tutto questo perché, oltre ad essere rappresentato motoriamente, il corpo lo è anche a livello psichico e anatomico.

Tutte queste parti del corpo a livello del cervello sono legate tra loro tramite i dendriti, che sono le ramificazioni più sottili, ma più importanti delle cellule cerebrali, chiamate neuroni.

Per darvi un esempio di come sono fatte, immaginatevi le radici più sottili di un albero, quelle che servono per nutrirlo.

Più si conosce e si impara, più si formano i dendriti, che si collegano fra loro e fanno collegare a loro volta i neuroni. Da questo collegamento fra di loro nasce una più forte sinergia, poliedricità, un’armonia che si riflette in tutto il corpo e che mette sempre più in comunicazione tutte le parti del corpo: sensi, linguaggio, motorietà, sensibilità, anatomicità.

Parlando del tessuto adiposo e di quello cutaneo, organi a tutti gli effetti, come il fegato e la milza, ma, parlando di quantità, sono quelli più vasti.

Per quanto riguarda la cute è anch’essa rappresentata nel nostro cervello in tutti i suoi aspetti, anche se diversamente in ognuno di noi, ed anch’essa reagisce all’esterno mediante i dendriti, anch’essi fatti di reazioni chimiche.

I dendriti possono ammalarsi cronicamente o non, invecchiare contemporaneamente o non con la cute o è la cute che si ammala, ma solo perché c’è una reazione chimica a livello del cervello. Di lì il vedersi allo specchio quello che non siamo nel bene o nel male. Un bambino che nasce con le orecchie a sventola non ha problemi: ce li hanno gli altri che si sentono diversi e siccome la massa fa la forza, sarà il bambino con le orecchie a sventola a sentirsi alla fine quello sbagliato.

Τότε, le medicineanti società”, servono?

La psicologia, serve?

Parliamo di chimica che cerca di far quadrare la chimicaserve, se viene usata quella giusta!

E la chirurgia plastica, estetica? Epiù veloce della chimica, sempre che la nostrapappetta chimica”, fatta di reazioni chimiche, ovvero il nostro cervello, accetti tagli, lividi, edemi, se non è meglio fare un passaggio chimico più lungo, fatto bene, cioè farsi supportare in quel periodo dalla psicoterapia.

La chirurgia plastica, da ultimo, serve a sentirci più giovani e belle per le varie connessioni chimiche di cui ho continuato a parlare ed ho visto gente tornare ad essere giovane di cervello, entusiaste, gioiose di vivere

Sarà una panacea, ma delle migliori!!!! E direi che non è mica poco!!!

Realizzazione Siti Internet - Siti Roma - Posizionamento siti web Roma